Perchè alcuni siti di gioco hanno un messaggio AAMS

La sigla AAMS sta per Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, ovvero un organo del governo che si occupa di controllare e coordinare il gioco d'azzardo in Italia. Dapprima era possibile vedere la sigla AAMS per lo più nei giochi di gratta e vinci, lotto e bingo, ma con il diffondersi di sale poker online, alcune di esse sono state riconosciute legali in Italia per l'AAMS, in quanto non solo vengono controllate, ma pagano anche le tasse allo stato italiano. Per sapere quali sono le sale da poker legali in Italia vai alla sezione apposita.
 

Lo scopo dell'Amministrazione autonoma Monopoli di Stato

Lo scopo principale dell'AAMS è assicurare al giocatore un ambiente di poker legale, sicuro e di qualità. Quando in una sala trovi il marchio AAMS poker, puoi stare certo che quell'ambiente è controllato e rispetta le leggi italiane e non avrai nessun problema giocando li, al contrario delle sali senza il marchio AAMS che sono ancora ritenute illegali in Italia. Le sale di poker legale vengono continuamente monitorate, sia le transazioni monetarie che le partite ed hanno dei limiti imposti riguardo i montepremi dei tornei che devono essere dell'80% di quanto incassato. Inoltre i limiti di gioco vanno dai 50 centesimi ai 100 euro a partita. Ogni vincita del giocatore non risulta tassata, in quanto già nella cifra del buy-in è compreso il 3% di tasse che tocca allo stato. Da quando l'AAMS è presente anche su Internet, sono state oltre 500 le sale di poker bloccate perchè ritenute illegali. Riconoscere le sale bloccate da AAMS è molto semplice perchè viene mostrato il seguente messaggio:

 

                       AVVERTENZA - SITO NON RAGGIUNGIBILE

In applicazione del decreto dell'Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato (AAMS) del 2 gennaio 2007, disciplinante la rimozione dei casi di offerta in assenza di autorizzazione, attraverso rete telematica, di giochi, lotterie, scommesse o concorsi pronostici con vincite in denaro, con il quale è stata data attuazione all'art. 1, comma 50, della Legge 27 dicembre 2006, n° 296, il sito richiesto non è raggiungibile poiché sprovvisto delle autorizzazioni necessarie per operare la raccolta di giochi in Italia. L'elenco degli operatori autorizzati al gioco telematico è disponibile sul sito istituzionale www.aams.it.

Questi sono i loghi ufficiali AAMS »

special

Come si è arrivati alla certificazione AAMS in Italia

 La prima sala poker certificata risale al 2008, Gioco Digitale, e poi pian piano si è passati al controllo più ferreo di varie sale, con il risultato di tanti oscuramenti e un paio di autorizzazioni come Pokerstars, Betclic, Virgin Poker, Party Poker che sono le più conosciute e le più frequentate.

Tali sale sono del tutto sicure, il giocatore non solo non rincorre in nessun problema con la legge dello stato, ma viene anche protetto da eventuali frodi telematiche; questo perchè il server aams poker è continuamente collegato con il server delle sale controllando ogni singola azione. Se una sala vuole entrare a far parte delle sale AAMS poker deve naturalmente avere vari requisiti che sono racchiusi nella Guida alla Certificazione presente nel sito AAMS.

Tra i vari requisiti ricordiamo: la Correttezza del gioco che implica delle regole chiare e non ingannevoli; la Progettazione del gioco che riguarda il software utillizzato dalla sala che deve rispettare determinati canoni; il Sistema di Autolimitazione grazie al quale si evita di incitare i giocatori accaniti; sono poi presenti varie regole che riguardano l'utilizzo dei dati, la privacy dell'utente, la regolamentazione sullo stato del giocatore attivo ed inattivo e naturalmente sui fondi del giocatore. Ricordiamo inoltre che in ogni sala autorizzata aams poker, ogni giocatore dovrà accosentire alle regole di contratto prima di poter riscuotere eventuali vincite, e per farlo dovrà semplicemente scaricare il contratto online, stamparlo, firmarlo e poi inviarlo via fax, posta o email alle referenze indicate dalla sala aams poker.